Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni
Stuls - Stulles

Stulles in Val Passiria

Grazie alla sua posizione geografica il paese montano di Stulles (1315 m) è considerato il più soleggiato dell'intera Val Passiria ed è un apprezzato luogo di ferie e di escursioni.

La vista verso le cime delle montagne è spettacolare. Il luogo è punto di partenza per numerose escursioni ed il "Sentiero Europeo E5" passa per il paese.

Stulles è situata su una terrazza esposta a sud lungo la cresta del Giovo nella parte finale della Val Passiria in Alto Adige. Il paese dista circa 30 km da Merano.

Le cascate di Stulles

Le cascate di Stulles sono suddivise in due vertiginosi tratti con un'altezza di 342 m e sono tra le più alte d'Europa. La massa d'acqua precipita da sotto Stulles in 2 cascate di 112 m e poi di 230 m di altezza. Le Cascate di Stulles si trovano accanto alla strada del Passo del Rombo e sono raggiungibili direttamente dal centro di Stulles. Sono ben visibili da Pianlargo oppure dalla strada del Passo del Rombo.

Il Sentiero del sole

La facile escursione circolare contrassegnata come "Sentiero del sole" inizia presso il parcheggio vicino alla chiesa parrocchiale di Stulles. Ha una durata di circa 1.45 ore e si attraversano pendii soleggiati e boschi ombrosi. Durante l'inverno i tratti boschivi sono ideali da percorrere con le ciaspole.

Stuller Mahder

Salire lungo le ripide scalinate che iniziano dietro alla chiesa parrocchiale di Stulles fino a raggiungere il tornante e proseguire sul sentiero 15B. Successivamente il sentiero 15 fino alla zona denominata "Stuller Mahder". Si torna poi verso Stulles scendendo lungo il sentiero 14.

Tempo di percorrenza: ca. 5.00 ore
Lunghezza percorso: 10 km

La palestra di roccia

Stulles è una vera mecca per gli amanti dell'arrampicata. La palestra di roccia è ideale soprattutto nelle giornate più fresche in quanto è esposta al sole durante tutta la giornata. Tra le 60 vie si trovano itinerari di diverso livello, tra 4 e 8a, così come diverse sono le possibilità di praticare il boulder sulla parete rocciosa.

La transumanza in Val Passiria

La discesa del gregge dall'alpeggio (transumanza) che si celebra ogni anno in autunno è occasione di gran festa. Il bestiame ritorna in paese adornato da fiocchi e campanacci. Il tutto viene festeggiato con la pratica del "Goaßlschnöllern" (danza con le fruste) ed ottimi piatti tipici della Val Passiria.

Il MuseoPassiria

Il Museo Passiria Andreas Hofer propone un film documentario sui vari aspetti della vita di Andreas Hofer e sulla sua epoca. Nell'area museale all'aperto sono stati ricostruiti numerosi edifici dal XVI al XIX secolo che compongono un tipico maso della Val Passiria. Castel Giovo fa parte del Museo.

Il Museo Provinciale delle Miniere Monteneve

L'area mineraria di San Martino Monteneve è quello che resta del villaggio dei minatori, oggi Museo Provinciale delle Miniere Monteneve che documenta la storia dell'estrazione di piombo e zinco di quella che fu la miniera più importante del Tirolo.

In inverno

Con il suo tapis roulant di 70 m e la divertente pista da slittino nel centro del paese, il Parco del Sole offre divertimento sulla neve per tutti.

La Val Passiria ha anche due aree sciistiche: l'area sciistica di Plan, che per la sua posizione tranquilla rappresenta il luogo ideale per le famiglie e per chi si vuole riposare, e il Comprensorio sciistico Racines - Giovo.

Accanto alle numerose piste da sci, non mancano i sentieri per i tour con le ciaspole, sugli sci o a piedi per gli escursionisti più appassionati.

Nella pittoresca Corvara in Passiria, gli scalatori più temerari trovano le torri di ghiaccio con diversi percorsi ascensionali.

A Valtina ed a Plan ci sono oltre 20 km di piste preparate per i fondisti principianti ed esperti.