Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni
Oberbozen - Soprabolzano

Soprabolzano sull'Altipiano del Renon

Il paese montano Soprabolzano (1222 m) sull'Altipiano del Renon in Alto Adige è stato il primo insediamento turistico dell'intero altopiano e perciò qui si trovano gli alberghi di più antica tradizione.

Soprabolzano è collegata a Bolzano tramite la funivia del Renon e a Collalbo per mezzo del trenino del Renon ed una comoda strada che sbocca sulla provinciale Bolzano - Vanga in località "Weber im Moos", dopo aver costeggiato i laghetti di Costalovara e Gasters.

Panorama e paesaggio sono davvero idilliaci. Soprabolzano si presta ottimamente quale punto di partenza per affascinanti escursioni di tutti i livelli di difficoltà. Una passeggiata di 4,5 km porta alla diga artificiale del Rio d'Auna, alta 58 m.

Notevole la nuovissima chiesa parrocchiale dedicata a Padre Rupert Mayr ed il nuovo padiglione della banda musicale locale.

La chiesa di San Giorgio e San Giacomo si trova sotto Soprabolzano (fu costruita prima del 1289). Molto belli sono gli affreschi nella curvatura dell'abside della fine del 1300.

Museo dell'apicoltura

Nel Museo dell'apicoltura si ha la possibilità di conoscere la storia e l'evoluzione dell'apicoltura, la tecnica apistica ed i prodotti dell'alveare.

Le piramidi di terra

Le piramidi di terra, il fenomeno geologico più singolare dell'altopiano del Renon, è quello degli alti pinnacoli di terra sovrastati da un masso che vengono chiamati piramidi o rivelloni.

Area sciistica e zona escursionistica Corno del Renon

Il Corno del Renon è considerato uno dei posti con la migliore vista panoramica in Alto Adige. Dal Corno del Renon si apre un panorama a 360 gradi.