Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni
Rittner Horn - Corno del Renon

Area sciistica e zona escursionistica Corno del Renon

Il Corno del Renon (2260 m) è considerato uno dei posti con la migliore vista panoramica in Alto Adige. Dal Corno del Renon si apre un panorama a 360 gradi.

Specialmente verso le Dolomiti verso sud: lo Sciliar, il Latemar ed il Catinaccio, fino al Corno Bianco ed il Corno Nero.

A nord le distese Alpi Sarentine e dietro le Alpi Ötztal. Quando le giornate sono belle si riesce a vedere anche l'Ortles.

Un'escursione al Corno del Renon con belle giornate rimane un'esperienza indimenticabile.

Corno del Renon
Corno del Renon

La cima di 2260 metri si può raggiungere tramite una cabinovia da Pemmern (1530 m) fino alla Cima Lago Nero (2070 m) dove si trova la stazione a monte e successivamente con un'escursione di ca. 1 ora, senza alcuna difficoltà.

In inverno

Il Corno del Renon è una meta sciistica ideale per le famiglie. Le piste molto larghe sono l'ideale per tutti coloro che considerano lo sci un divertimento e non tanto una sfida estrema.

15 chilometri di piste per sciatori e snowboarder, piste da fondo e da ciaspole per 40 km in totale, verso la vasta distesa dell'Alpe di Villandro.

La cabinovia, che permette di salire e scendere alla stazione intermedia ed i due skilift, invitano a divertirsi su spaziose piste preparate ed in posizione soleggiata. Uno spettacolo a parte è l'incantevole vista panoramica sulle cime delle Dolomiti.

Anche gli appassionati di snowboard trovano piste perfette. Il Corno del Renon è stato scoperto anche come spazio ideale per lo snowkite.

Con la cabinovia panoramica si raggiunge comodamente la partenza della pista da slittino lunga 2,5 km. Questa pista naturale da slittino è un divertimento assicurato per tutta la famiglia.

Una pista da fondo per principianti alla malga Schönalm che parte dalla stazione intermedia della cabinovia (5 km) ed un'altra pista da fondo panoramica per fondisti esperti che porta dal Corno del Renon all'Alpe di Villandro (ca. 10 - 35 km) completano l'offerta. Lungo tutta la pista si gode del panorama dei monti circostanti.

Passeggiate con le ciaspole e sci alpinismo, passeggiate romantiche ed una vista panoramica incantevole fanno dell'altopiano del Renon un luogo ideale per gli amanti della natura. I sentieri di alta quota del Corno del Renon offrono uno spettacolo ancora più suggestivo sui monti circostanti.

Per gli appassionati di pattinaggio il Renon offre opportunità per tutti, da una corsa sulla pista naturale di pattinaggio su ghiaccio più veloce al mondo a un'incantevole giro sul ghiaccio del lago di Costalovara, in mezzo alla natura.