Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni
Wolfsgruben - Costalovara

Costalovara sull'Altipiano del Renon

Costalovara (1206 m) sull'Altipiano del Renon in Alto Adige, frazione adagiata su un grazioso laghetto e dotata di moderni ed accoglienti alberghi e ristoranti. Qui vi è una chiesetta barocca dedicata a San Giuseppe e risalente al 1734.

Sopra il lago di Costalovara vi è un colle piuttosto ripido in cima al quale si possono osservare resti di monumenti megalitici del secondo millennio avanti Cristo.

Lungo la ferrovia del Renon si trova il maso Plattner, attualmente sede del Museo dell'apicoltura. È forse l'unico edificio che abbia conservato l'originale architettura renonese: fienile, stalla e casa d'abitazione stanno, pur separati, sotto lo stesso tetto.

La tremenda peste del 1636 aveva obbligato, per motivi igienici, a distruggere i vecchi masi e ad edificarne nuovi in cui la stalla fosse nettamente divisa dalle abitazioni. Per la sua isolata posizione il maso Plattner passò probabilmente indenne attraverso la pestilenza e quindi si sia ritenuto superfluo abbatterlo.

Escursioni

Il sentiero 12 conduce a Auna di Sotto (0.30 ore), Signater Kopf (0.30 ore) e il lago Mitterstielersee (0.20 ore) e il sentiero 18 verso Auna di Sopra (2.00 Std.).

Signato

Da Costalovara una passeggiata di ca. tre chilometri porta alla frazione di Signato, che sovrasta la conca di Bolzano. Le sue numerose aziende agricole offrono, durante l'autunno, castagne e vino nuovo a volontà.

Le piramidi di terra

Le piramidi di terra, il fenomeno geologico più singolare dell'altopiano del Renon, è quello degli alti pinnacoli di terra sovrastati da un masso che vengono chiamati piramidi o rivelloni. Nei pressi di Signato vi è un gruppo di piramidi di terra.

Area sciistica e zona escursionistica Corno del Renon

Il Corno del Renon è considerato uno dei posti con la migliore vista panoramica in Alto Adige. Dal Corno del Renon si apre un panorama a 360 gradi.