Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni
Juni - Giugno

Manifestazioni in Alto Adige. Giugno 2018

21 aprile
9 giugno

I 15 comuni lungo la Strada del Vino in Alto Adige invitano al festival enogastronomico che ha il vino come punto centrale del programma vasto e articolato. Degustazioni, visite alle cantine e passeggiate didattiche tra i vigneti.

2 giugno

La gara di granfondo di mountain bike con partenza e arrivo a Glorenza propone due itinerari adatti a ogni tipo di biker: il Classic da 51 km e 1600 metri di dislivello ed il Marathon che misura 90 km e presenta un dislivello positivo di 3000 metri. Ogni partecipante dovrà decidere quale percorso affrontare al momento dell'iscrizione, la scelta nel corso della gara non sarà più possibile. Il tracciato marathon attraversa i seguenti comuni ed attrazioni turistiche: Glorenza, Malles, Burgusio, Monastero di Monte Maria, Chiesa di Santo Stefano, Klostersäge, Lataschg, Prämajur, Plantapatsch, malga Platzeralm, malga Bruggeralm, maso Greinhof, Resia, Curon, San Valentino alla Muta, Dörfl, Alsago, Planol, Malettes, Mösl, Mazia, maso Schlosshof, maso Lochhof, Castel Coira, Glorenza. L'itinerario classic sarà invece ben più abbordabile, sempre con partenza da Glorenza, attraversando poi nell'ordine: Malles, Burgusio, San Valentino alla Muta, Dörfl, Alsago, Planol, Malettes, Mazia, maso Schlosshof, maso Lochhof, Castel Coira, Sluderno, prima di tornare nuovamente a Glorenza. Info: ortler-bikemarathon.it

16 giugno

Il percorso misura 42,2 km di lunghezza con un dislivello di ca. 2350 m. La partenza è a Prato allo Stelvio ad un'altitudine di 915 m. 3 Percorsi: Marathon (42,195 km, 2350 m dislivello), Classic (26 km, 2250 m dislivello) e Jochmarsch (26 km, 2250 m dislivello). Marathon: Prato allo Stelvio, Agums, Lichtenberg, Glorenza, pista ciclabile lungo l'Adige, laghetto pescatori di Prato, Prato allo Stelvio, ponte Stelvio, Stelvio, maso Platzhof, Wildgehege Fragges, malga Prader Alm, malga Furkelhütte, Goldseeweg, malga Obere Tartscher Alm, Franzeshöhe, Passo Stelvio. Classic e Jochmarsch: Prato allo Stelvio, maso Pazleidhof, Stelvio, maso Platzhof, recinto selvaggina Fragges, malga Prader Alm, malga Furkelhütte, Goldseeweg, malga Obere Tartscher Alm, Franzeshöhe, Passo Stelvio. Info: stelviomarathon.it

2017

2 febbraio 2016
14 gennaio 2018

Come il rame cambiò il mondo. La mostra ripercorre la storia del rame. Sono esposti numerosi ritrovamenti archeologici dell'area alpina, così come significativi reperti originali delle regioni confinanti.

4 giugno

La corsa nelle Dolomiti. 30 Km: Cortina - Dobbiaco, 11,5 Km: Lago di Landro - Dobbiaco, 2,5 Km: Lago di Dobbiaco - Dobbiaco.

9 - 11 giugno

Clown, burattini, musica, giocolieri, performance volanti, acrobatica, walkingacts, famiglie circensi e tatro d'avanguardia animeranno in questi tre giorni il centro storico di Merano.

9 - 11 giugno

Gara di regolarità in salita per moto d'epoca da Nalles a Sirmiano di Sopra. Aderiscono alla manifestazione numerosi partecipanti stranieri.

10 giugno

Porte aperte dalle 17 alle 24, in 31 cantine poste lungo la cosiddetta strada del Vino (Bolzano compresa, oltre a Oltradige e Bassa Atesina). Un'occasione unica per conoscere le diverse tipologie di cantine e degustare la migliore produzione vitivinicola locale. A disposizione anche servizio bus navetta.

11 giugno

Manifestazione ciclistica non competitiva. Strade chiuse al traffico motorizzato dalle ore 8.30 alle ore 15.30.

15 giugno

Bilderbuch (AUT). I concerti di Trauttmansdorff sono molto più di un piacere puramente acustico: la simbiosi tra musica e natura offre alle visitatrici e ai visitatori un'esperienza unica per tutti i sensi.

Metà giugno

A metà giugno fino a 3.500 pecore passano dalla Val Venosta attraverso il Giogo Alto e Giogo Basso nella Valle di Vent, in Austria.

16 - 18 giugno

Turismo in bicicletta sulla "Via Claudia Augusta" attraverso l'Alto Adige e il Trentino. Tutti gli iscritti pedalano nel corso di tre giornate lungo una parte della ciclabile della "Via Claudia Augusta". Ogni partecipante può seguire il proprio ritmo, fermarsi dove vuole senza stress, rifocillarsi ai ristori come anche usufruire di una serie di servizi utili. La "Via Claudia Augusta" è nota tra gli appassionati di cicloturismo come uno dei più bei percorsi ciclabili dell'area alpina. Grazie al suo andamento da Nord a Sud il percorso è caratterizzato da una leggera discesa. L'Augustour si snoda in tre tappe dal lago di Resia lungo la Val Venosta sino a Merano e Bolzano e quindi attraverso la Val d'Adige fino a Trento. Nei tre giorni i partecipanti coprono complessivamente 208 km. La prima tappa da Resia a Merano ha una lunghezza di 82 km, la seconda da Merano a Bolzano (via lago di Caldaro) di 62 km e la tappa conclusiva da Bolzano a Trento di 64 km. Informazioni: www.augustour.it

17 giugno

La maratona di mountain bike più dura d'Europa nel paesaggio naturale delle Dolomiti. Due percorsi di 86 (4.500 m di altitudine) o di 60 km (3.200 m di altitudine) su 4 mitici passi dolomitici: Gardena, Campolongo, Pordoi e Sella, nonchè sul Passo Duron, intorno agli spettacolari massicci del Sella (3.152 m) e del Sassolungo (3.181 m). Partenza e arrivo a Selva di Val Gardena, nel cuore delle Dolomiti.

17 - 18 giugno

Gli idoli della musica popolare infiammano gli animi con canzoni piene di sentimento in compagnia di amici noti e meno noti dell'ambiente musicale.

21 - 25 giugno

Manifestazione non competitiva che si svolge in Val Pusteria. La straordinaria varietà dei luoghi dei concerti e il vastissimo repertorio presentato lo pongono attualmente come una delle più spettacolari manifestazioni europee della musica corale.

24 - 25 giugno

Chiudere gli occhi ed assaporare dolci frutti. Con questo motto la Val Martello vede solo rosso con la Festa delle fragole dell'Alto Adige.

25 giugno

Una giornata dedicata agli amanti delle due ruote. I passi dolomitici Gardena, Pordoi, Sella e Campolongo sono riservati ai ciclisti.

25 giugno

Numerosi fuochi risplendono la domenica sera dalle montagne.

30 giugno
9 luglio

Il Festival d'inizio estate nell'Alto Adige. Le star del jazz mondiale suonano sulle strade e piazze, nei castelli medievali e nei teatri moderni. Il meglio per gli amanti del Jazz. Dieci giorni ricchi di emozioni nel cuore delle Alpi.