Settembre

Manifestazioni in Alto Adige. Settembre 2018

23 agosto
21 settembre

Festival Internazionale di musica classica al Kursaal. Orchestre di fama mondiale e solisti acclamati garantiscono elevate prestazioni artistiche nella splendida cornice liberty del Kurhaus di Merano. Elevate prestazioni artistiche, per vivere intensamente grandi emozioni musicali. E non si parla solo di classica. Le Settimane Musicali Meranesi prevedono sempre anche serate dedicate al jazz e ad altra musica seria.

Inizio settembre

Il ritorno del pastore con il suo gregge in Val Martello.

1 settembre

Giornata ciclistica sullo Stelvio. La Strada dello Stelvio chiusa al traffico e libera per la bici. Un grande evento ciclistico per i fan della bicicletta in montagna. Lungo un tracciato di circa 27 km ed un dislivello di 2000 metri in uno scenario suggestivo. Solo ciclisti e niente auto.

8 settembre

Le star della musica folcloristica altoatesina a Maranza.

15 settembre

Una dura competizione in un paesaggio montano spettacolare. Per chi ama la corsa di montagna, senz'altro una manifestazione da non perdere. Gli atleti devono superare in tutto una distanza di mezza maratona di 21 chilometri e un dislivello di 1500 metri, sotto alle spettacolari Tre Cime di Lavaredo.

Metà settembre

Ogni anno a Plan, a metà settembre, i contadini conducono le loro mucche addobbate a festa con preziosi copricapo fatti di fiori colorati a valle dopo un'estate trascorsa all'aria aperta sulla malga di Lazins. Le contadine preparano una varietà di deliziose specialità locali, l'atmosfera è da festa paesana.

Metà settembre

Ritorno dalle malghe in Val Martello con festa e cibi tipici delle malghe alle ore 11.00.

Metà settembre

Si celebra il ritorno a valle dai pascoli estivi di migliaia di pecore accompagnate dai loro pastori e casari di malga. Già da secoli migliaia di pecore vengono ricondotte dalla Valle di Vent, in Austria, alla Val senales, dopo che hanno trascorso l'intera estate sugli alpeggi austriaci.

Metà settembre

Discesa dall'alpeggio presso il centro del paese di Dobbiaco.

Metà settembre

La festa di ringraziamento di contadini, malgari e pastori, lieti di riportare il bestiame sano e salvo nelle stalle in paese. Le pecore e le mucche scendono a valle in un turbinio di suoni e colori. Bancarelle con specialità contadine, delizie gastronomiche e gli spettacolari "schioccatori di frusta".

22 e 29 settembre
6 ottobre

Diversi ristoratori, produttori di specialità locali come vino, speck o formaggi ed i locali del "Törggelen" di Chiusa offrono piatti tipici. Musica, giochi e divertimenti. Il momento più importante è il grande corteo per l’inizio della serie di sabati in festa e l'incoronazione della regina del "Törggelen".

28 - 30 settembre

Turismo in bicicletta sulla "Via Claudia Augusta" attraverso l'Alto Adige e il Trentino. Tutti gli iscritti pedalano nel corso di tre giornate lungo una parte della ciclabile della "Via Claudia Augusta". Ogni partecipante può seguire il proprio ritmo, fermarsi dove vuole senza stress, rifocillarsi ai ristori come anche usufruire di una serie di servizi utili. La "Via Claudia Augusta" è nota tra gli appassionati di cicloturismo come uno dei più bei percorsi ciclabili dell'area alpina. Grazie al suo andamento da Nord a Sud il percorso è caratterizzato da una leggera discesa. L'Augustour si snoda in tre tappe dal lago di Resia lungo la Val Venosta sino a Merano e Bolzano e quindi attraverso la Val d'Adige fino a Trento. Nei tre giorni i partecipanti coprono complessivamente 208 km. La prima tappa da Resia a Merano ha una lunghezza di 82 km, la seconda da Merano a Bolzano (via lago di Caldaro) di 62 km e la tappa conclusiva da Bolzano a Trento di 64 km. Informazioni: www.augustour.it

2017

3 - 9 settembre

Attraversamento delle Alpi a piedi in otto giorni dalla Germania in Alto Adige. La manifestazione si rivolge ad escursionisti, Nordic Walker, maratoneti, professionisti e dilettanti. Il colpo di start per l'attraversamento delle Alpi cade tradizionalmente in Germania.

8 - 10 settembre

Torna la tradizionale Festa della Città nel centro storico di Bolzano. Stand distribuiti in tutto il centro storico che offrono varie specialità gastronomiche. Palchi per la musica dal vivo, angoli gioco per i più piccoli, intrattenimenti vari, una grande orchestra da ballo, teatro di strada.

8 - 17 settembre

La pera "Pala" è una storica varietà frutticola: escursioni, conferenze, corsi di cucina e un mercato a Glorenza vogliono sottolineare oltre all'aspetto puramente gastronomico, il valore di questo raro frutto.

9 - 10 settembre

Due giornate all'insegna della gastronomia, del divertimento e delle danze a San Martino in Val Passiria.

10 settembre

Una sfilata di carri allegorici alternati a bande musicali italiane ed estere. Si svolge ogni due anni a Tirolo.

10 settembre

La seconda domenica di settembre il "Knödel" (canederlo), uno dei piatti più tradizionali dell’Alto Adige, è la grande protagonista della festa nell’antica città mineraria. Nella zona pedonale a Vipiteno. Una tavolata di più di 300 metri in una delle più belle zone pedonali d'Europa. Musica e specialità tipiche.

16 settembre
1 ottobre

Durante le Settimane dell'agnello vengono proposte manifestazioni a tema riguardanti la pecora. Sulle tracce della cultura rurale: dalla tradizione dei pastori alla lavorazione della lana, fino alle specialità culinarie. Transumanza e raduno delle pecore.

23 settembre

Vicino al padiglione del tennis a Maranza. Le mucche arriveranno dalla valle "Altfasstal" per ritornare nelle loro stalle calde in inverno. Intrattenimento musicale.

24 settembre

La corsa in steeple-chase più famosa in Italia, che ogni anno ha luogo all'ippodromo di Maia. Corsa ad ostacoli, 5000 metri. Un appuntamento assolutamente da non perdere per chi ama l'ippica. Una gara ad ostacoli con partecipazione internazionale.

24 settembre

Domenica a partire dalle ore 10:00 si terrà a Verdignes e Prarello (Chiusa) la manifestazione culturale e gastronomica "Autunno del Birmehl". Lungo il sentiero tematico "Birmehl" verranno offerte delle specialità gastronomiche da parte delle aziende turistiche e associazioni locali.

2016

2 - 4 settembre

Music - Ethno - Arts. Animazione per bambini, esposizione e bancarelle, free camping, drinks and food. A San Vigilio di Marebbe.

2013

21 settembre

Diversi musei altoatesini apriranno le porte nelle ore serali. Mostre e tesori saranno immersi in atmosfere suggestive. Anche quest’anno i musei si sono impegnati ad offrire un programma vario ed indimenticabile, ed offrono ai visitatori piccoli e grandi anche azioni con possibilità di partecipazione attiva. Le iniziative invitano, inoltre, a partecipare attivamente nei laboratori di ceramica o nel creare modelli cartacei. Angoli di bricolage e di pittura come anche filmati e musica, invitano a sognare.

Tre Cime di Lavaredo
Tre Cime di Lavaredo

Il giro delle Tre Cime, un'escursione meravigliosa e facile

Vai alla pagina
Alpe di Siusi
Altipiano Sciliar

Un superbo scenario dolomitico: il Sassolungo ed il Sassopiatto

Vai alla pagina
Edelweiss
Hotel Edelweiss

Alle pendici del Monteguzzo, in una zona silenziosa e tranquilla

Vai al sito
Lago di Monticolo
Bolzano dintorni

Le vie ciclabilie, il lago di Caldaro, il Grande ed il Piccolo Lago di Monticolo, i castelli

Vai alla pagina