Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni
Jenesien - S. Genesio

San Genesio sull'Altopiano del Monzoccolo

Il paese montano San Genesio (1081 m) si trova sul versante meridionale dell'Altopiano del Monzoccolo, che si estende tra la Val d'Adige a ovest, la conca di Bolzano a sud, la Val Sarentino a est e la zona sciistica di Merano 2000 a nord in Alto Adige.

A San Genesio una fitta rete di sentieri perfettamente segnalati con una serie di accoglienti malghe e rifugi alpini invitano a muoversi nella natura alpina, a compiere rilassanti camminate percorrendo itinerari sempre diversi al cospetto di meravigliosi scenari dolomitici e della catena alpina.

Il Salto

Il più grande prato di larici in Europa deriva il suo nome dal latino "saltus" (un paesaggio misto fatto da pascoli, alberi sparsi e piccoli boschi). Si dice che il larice più vecchio si trovi presso la romantica baita "Winterle".

L'altopiano del Salto, che si estende da San Genesio fino a Verano attraversando Meltina, offre ad escursionisti, amanti dell'equitazione e della bicicletta una natura dai contorni morbidi. Da nessun'altra parte in estate si aggirano così tanti cavalli avelignesi sui pascoli.

Sull'altopiano del Salto si trova una configurazione paesaggistica ideale per la pratica del Nordic Walking. Qui si possono effettuare stupende passeggiate e facili escursioni.

Piramidi di terra

Wieser Lahn (Lahn = spostamento naturale del terreno) nelle vicinanze della trattoria Wieser a Montoppio, testimonianze dell'ultima era glaciale.

Lavena

La denominazione Lavena deriva da "fenn" = prati umidi. Un luogo incantevole con una chiesetta dedicata a San Giacomo (protettore dei viandanti), situato su un sentiero preistorico e probabilmente già luogo di culto pagano.

Sentiero delle favole

Il sentiero delle favole parte presso l'albergo Saltner Edelweiss verso Langfenn e fa ammirare 12 favole di San Genesio.

Funivia Bolzano - San Genesio

In 9 minuti si arriva a San Genesio, un paradiso per l'escursionista. Sul pianoro del Salto si trovano prati e larici centenari, tante possibilità di escursioni ed equitazione.