Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni

Vandoies in Valle Isarco

Subito dopo la Chiusa di Rio Pusteria, una fortificazione che fino al 1500 ca. segnava il confine tra il Tirolo e la Val Pusteria, facente parte dei domini della Contea di Gorizia, si arriva a Vandoies di Sotto (755 m) (Alto Adige) con la sua chiesa barocca.

NEI DINTORNI

Da Vandoies si raggiunge la terrazza soleggiata della Val Pusteria, il villaggio di Terento e la Val di Fundres.

Da Vandoies partono dei sentieri che, attraversando i campi ed il bosco, portano a punti panoramici antichissimi, in posizione pittoresca.

La più alta delle montagne è il Gran Pilastro che, con i suoi 3509 m di altezza, è riservata agli alpinisti esperti.

I normali escursionisti si accontentano di montagne più accessibili con i loro invitanti rifugi.

Museo del Loden

Il Museo del Loden mostra la storia e la produzione del tessuto tradizionale del Loden. Con recinto per animali, museo interattivo, manufattura, negozio con vendita diretta dalla fabbrica a Vandoies, direttamente sulla strada per Brunico.

Inverno

In inverno Vandoies si trova in posizione favorevole per la pratica degli sport invernali. I principali comprensori sciistici della zona possono essere raggiunti rapidamente. Ci sono anche molte piste da slittino e da fondo.