Val Passiria

Avventura in Miniera Monteneve Passiria

L'area mineraria di San Martino Monteneve in Val Passiria in Alto Adige è costituita da un villaggio di minatori a 2355 m e dall'ex zona di estrazione (la più alta d'Europa), raggiungibile solo a piedi con una camminata di 2 ore (si può raggiungere con 4 diversi sentieri).

Il rifugio, la sala espositiva e la miniera documentano la storia dell'estrazione di piombo e zinco di quella che fu la miniera più importante del Tirolo.

Nel 1200 d.C. circa sul Monte Neve venne aperta una miniera per l'estrazione di zinco e di piombo. Escursioni sotterranee permettono ai visitatori di percorrere ancora oggi alcuni tratti degli oltre 150 km di gallerie e pozzi. Con una lunghezza complessiva di 27 km, l'impianto di trasporto su rotaia era il più lungo del mondo di quel periodo.

Verso il 1486 vi lavoravano circa 1000 minatori. Estrazione di argento, piombo e stagno dal 1237 al 1967. Le cave e le gallerie di trasporto sono ancora parzialmente visibili.

Sul Monte Neve si trovava una chiesa, una scuola ed un ospedale, dato che i minatori vivevano lì insieme alle loro famiglie, un avvenimento interessante ad una tale altezza.

Dal Medioevo fino all'anno 1967 i minatori vissero e lavorarono qui in dure condizioni.

Dato che zinco e piombo nel corso dello sviluppo tecnico persero sempre più importanza, nel 1969 la miniera venne chiusa e trasformata in un museo delle miniere molto interessante, che attrae un grande numero di visitatori.

La Miniera d'avventura e rifugio Monteneve in Val Passiria

Da San Martino Monteneve partono percorsi informativi e visite guidate sopra e sotto terra. Si può scegliere tra le escursioni di mezza giornata o quelle di una giornata intera usando il trenino della miniera, o fare un giro al museo con sala d'esposizione. Il trenino della miniera passa nelle vecchie miniere di Monteneve, dove con casco, mantello, stivali e lampada si possono vedere le gallerie ed i pozzi misteriosi.

Ogni giorno visite guidate di 2 ore partendo dal locale espositivo, visita delle cave e delle gallerie di trasporto, ricerca di minerali metallici, stampatura di monete d'argento. Ogni giovedì e sabato ha luogo la gita avventurosa di 7 ore.

Escursione a Monteneve Passiria

A piedi dalla Val Passiria al Museo Provinciale delle Miniere Monteneve (2355 m) e al Rifugio Monteneve. Indicazioni chilometriche: Strada del Passo del Rombo da S. Leonardo in Passiria.

Ponte di Monteneve: 1666 m, al km 15,4 e 15,7 (sentiero 31), 1.45 ore.
Platterköfl: 1700 m, al km 17,3 (29B, strada forestale), 2.15 ore.
Albergo Schönau: 1722 m, al km 18,4 (29A, strada forestale), 2.30 ore.
Ponte del Tumulo: 1759 m, al km 19,7 (sentiero 29) 2.30 ore.

Info
Avventura in Miniera Monteneve Passiria
Vai al sito
Dolomiti
Le Dolomiti

Escursioni in luoghi magici e di una tale bellezza da lasciare senza fiato

Vai alla pagina
Tre Cime di Lavaredo
Tre Cime di Lavaredo

Il giro delle Tre Cime, un'escursione meravigliosa e facile

Vai alla pagina
Oberlechner
Hotel Oberlechner

Su un altipiano soleggiato con splendida vista sulla Val Pusteria

Vai al sito
Alta Via di Merano
Alta Via di Merano

Il sentiero 24 conduce lungo il Parco Naturale del Gruppo di Tessa

Vai alla pagina