S. Maddalena

Santa Maddalena presso Bolzano

La chiesetta di S. Maddalena si affaccia, in alto, sul maestoso Catinaccio ed, in basso, su Bolzano. È dal borgo vitivinicolo di S. Maddalena con la sua chiesetta che derivano i contrassegni dell'attuale area d'origine.

Le terrazze ripide e soleggiate di S. Maddalena, S. Giustina, Rencio, Coste e S. Pietro sono il cuore della coltura di queste viti che da sempre sono annoverate fra le migliori dell'Alto Adige.

Qui, nel lontano Medioevo, hanno avuto origine i tanto apprezzati "Botzner Weine" (i vini bolzanini) che oggi possono fregiarsi del marchio di denominazione "klassisch" o "classico".

Le cantine nella zona vitivinicola di S. Maddalena.

Le terrazze sono costituite da terreni morenici e porfirici in grado di accumulare il calore.

Chiesetta di S. Maddalena
Chiesetta di S. Maddalena

L'intera superficie di coltura del S. Maddalena si estende per ca. 300 ettari.

Lo straordinario connubio fra microclimi e terreni diversi nei singoli poderi contraddistingue da sempre la tipicità del S. Maddalena.

Dolomiti
Le Dolomiti

Escursioni in luoghi magici e di una tale bellezza da lasciare senza fiato

Vai alla pagina
Tre Cime di Lavaredo
Tre Cime di Lavaredo

Il giro delle Tre Cime, un'escursione meravigliosa e facile

Vai alla pagina
Pfeiss
Hotel Pfeiss

Tranquillità e relax, trascorrere una vacanza attiva all'aria aperta

Vai al sito
Alta Via di Merano
Alta Via di Merano

Il sentiero 24 conduce lungo il Parco Naturale del Gruppo di Tessa

Vai alla pagina