Bassa Atesina

Passo Mendola

Per chi ama la natura, l'aria salubre e la tranquillità, dal Passo Mendola (1363 m) numerosi sentieri indicati da regolare segnaletica percorribili a piedi, a cavallo ed in mountain bike fanno scoprire i monti, arrivando alla Cima Roen, al Monte Macaion ed al Monte Penegal (panorama a 360º sulle Dolomiti e le Alpi austriache, la città di Bolzano e la Val d'Adige).

Per chi ama gli sport invernali sono in servizio la seggiovia del Monte Nock a Ruffrè (aperta solo in inverno) e la seggiovia Campi di Golf Mezzavia al Passo Mendola che funziona anche nei mesi estivi.

Al Passo Mendola, dopo la dinastia dei Conti Thun e la costruzione della strada della Mendola (1880) che sale da Appiano - Caldaro, alcuni imprenditori tedeschi diedero inizio allo sviluppo turistico, costruendo due grandi alberghi.

Tra il 1898 ed il 1903 (anno dell'inaugurazione dell'opera), fu realizzata la Funicolare Caldaro - Mendola, la più ripida in Europa, con un dislivello da 500 a 1363 m. Questa è tutt'ora in funzione dopo gli ultimi lavori di ristrutturazione.

La clientela di allora, fino all'anno 1920, era composta da turisti benestanti e nobili dell'impero Austroungarico, attirati dal clima asciutto e senza vento, dall'aria mite e ricca di ozono, dalla fama di procurare vantaggi a persone sofferenti di nervi, di anemia e di disturbi cardiaci.

Le Dolomiti e Bolzano
Die Dolomiten und Bozen

Tra gli eminenti personaggi che hanno soggiornato alla Mendola ricordiamo l'Imperatrice Sissi, l'Arciduca Ferdinando, diversi ministri del governo Repubblicano, tre Papi (Giovanni XXIII, Paolo VI e Giovanni Paolo I) ed il Mahatma Gandhi.

In seguito agli eventi storici, la clientela italiana scoprì questa località e dopo l'istituzione del Centro di Cultura dell'Università Cattolica (1955) vennero organizzati corsi e convegni a livello mondiale.

Dolomiti
Le Dolomiti

Escursioni in luoghi magici e di una tale bellezza da lasciare senza fiato

Vai alla pagina
Tre Cime di Lavaredo
Tre Cime di Lavaredo

Il giro delle Tre Cime, un'escursione meravigliosa e facile

Vai alla pagina
Pfeiss
Hotel Pfeiss

Tranquillità e relax, trascorrere una vacanza attiva all'aria aperta

Vai al sito
Alta Via di Merano
Alta Via di Merano

Il sentiero 24 conduce lungo il Parco Naturale del Gruppo di Tessa

Vai alla pagina