Rifugio Roda di Vael

Il Rifugio Roda di Vaèl

Il Rifugio Roda di Vaèl (2283 m) è situato sulla Sella del Ciampaz nel mezzo del gruppo del Catinaccio.

Il rifugio è raggiungibile dalla Val d'Ega provenendo dal Rifugio Paolina (2125 m) o dal Passo Vajolon (2560 m) lungo il Sentiero Masarè - Hirzlweg.

Alloggi inverno
Val d'Ega
Alloggi
Vai alla pagina
Escursioni
Val d'Ega
Escursioni
Vai alla pagina
Lago di Carezza
Val d'Ega
Lago di Carezza
Vai alla pagina

Dal Rifugio Roda di Vaèl il sentiero 548 conduce verso il passo di Carezza (1.15 ore) e Moena (3.00 ore), il Sentiero del Masarè 549 verso il monumento Christomannos (0.20 ore), il Rifugio A. Fronza alle Coronelle (1.45 ore), il passo Nigra (2.40 ore), il 549.

Christomannos
Christomannos

Dal monumento Christomannos il 539 verso il Rifugio Paolina (0.45 ore) ed il passo Carezza (1.40 ore) e il numero N01 verso la Via Ferrata Masarè - Roda Vaèl.

Sentiero
Sentiero

La Via Ferrata Masarè e la Via Ferrata Roda di Vaèl collegano il Rifugio Roda di Vaèl con il passo del Vajolon.

Rifugio Roda di Vael
Rifugio Roda di Vaèl

Il Rifugio Roda di Vaèl è di proprietà della SAT, Società Alpini Tridentini, ed è aperto da giugno ad ottobre. Ci sono 50 posti letto.

Informazioni
Dettagli escursione:

Rifugio Paolina - Rifugio Roda di Vaèl: 1.00 ore


Salita: 1.00 ore

Dislivello: 157 m

Discesa: 0.45 ore


Tempo totale: 1.45 ore

Dolomiti Superski
Dolomiti Superski

12 zone sciistiche e 1200 km di piste con un unico skipass

Vai alla pagina
Ortler Skiarena
Ortler Skiarena

15 zone sciistiche e 330 km di piste con un unico skipass

Vai alla pagina
Wiesenhof
Hotel Wiesenhof

Vacanza in un'atmosfera familiare, assistenza attenta dal mattino alla sera

Vai al sito
Val Senales
Val Senales

A 3200 m, piste larghe, piste da fondo ben preparate ed una pista per slittino

Vai alla pagina