Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni
Wandern - Escursioni

Escursioni, Vie Ferrate e rifugi alpini in Val d'Ega

La Val d'Ega in Alto Adige è un vero paradiso per chi ama passeggiare lungo i tanti chilometri di stradine e sentieri ottimamente segnalati: dalle gite facili o di media difficoltà attraverso ampi prati in fiore, boschi rinfrescanti e malghe verdi si passa alle più difficili escursioni sulle Vie Ferrate in alta montagna.

Tra i percorsi ben segnalati, che comprendono facili passeggiate per famiglie e vie d'alta quota, ci sono escursioni a tema, quali il Sentiero delle Perle, il Sentiero Planetario, che riproduce le distanze del sistema solare in scala 1:1 miliardo, e il Sentiero panoramico del Majarè.

La stagione comincia a metà maggio, quando i prati sono nel pieno del loro splendore, ricoperti dalle tantissime varietà di fiori, e le vette del Catinaccio e del Latemar si illuminano di rosso la sera per farsi uno spettacolo unico della natura, un vero spettacolo per gli occhi.

Il servizio di trasporto pubblico ben strutturato conduce comodamente gli escursionisti fino ai punti di partenza delle numerose belle escursioni.

  • Escursione intorno al Catinaccio partendo dal Rifugio A. Fronza alle Coronelle o dal Rifugio Paolina.
  • Escursionismo: 200 km di sentieri segnati, passeggiate, escursioni guidate in montagna e storicoculturali, pullman per escursionisti.
  • Seggiovia panoramica Oberholz ad Obereggen 1550-2100 m.
  • Malghe aperte da maggio ad ottobre.

Vie ferrate in Val d'Ega

  • La Via Ferrata Roda di Vael si distingue principalmente per la meravigliosa vista panoramica verso le cime dolomitiche ed il fondovalle.
  • La Via Ferrata Masaré è una delle più belle e svariate vie ferrate delle Dolomiti. Conduce intorno e sulla cresta meridionale del Catinaccio.
  • La Via Ferrata Santner sul Catinaccio è corta e completamente messa in sicurezza con un cavo di acciaio. Ci sono dei passaggi di I grado di difficoltà.
  • La Via Ferrata dei Campanili inizia ad Obereggen e conduce fino al bivacco, dal quale si può continuare l'escursione fino alla Cima Latemar e Carezza in Val d'Ega.

Rifugi in Val d'Ega

Sentiero del Masarè

Incantevole itinerario molto panoramico, reso ancor più suggestivo dall'aquila in bronzo ai piedi della punta Masarè, posta a ricordo di Theodor Christomannos che nel suo entusiasmo per la montagna fu precursore dello svipuppo turistico della zona.

Alta Via del Latemar

Un sentiero con vista panoramica sulle Dolomiti costeggia il Latemar per poi scendere lungo i prati di Obereggen.

Torre di Pisa

Escursione tra pascoli fioriti e rocce che porta alla Torre di Pisa (2671 m), un affascinante sperone di roccia pendente come l'omonima torre toscana, partendo da Obereggen.