Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni
Castelfeder - Castelvetere

Castelvetere

Castelvetere si trova su una pittoresca collina tra Ora e Montagna con vegetazione submediterranea (per questo chiamato anche l'Arcadia del Tirolo) con tracce preistoriche.

Della fortificazione romana di Castelvetere è rimasto un breve tratto ad arcatelli, pochi resti di costruzioni longobarde.

Sul lato nord rovine del Castelvetere degli Enna. È rimasto in piedi anche un muro della cappella di Santa Barbara del IX sec.

Nel fondovalle si trovava la stazione militare romana Endidade.

Chiesetta S. Barbara
Chiesetta S. Barbara V - XV secolo

Leggende e misteri avvolgono la collina di Castelfeder caratterizzata da tracce di insediamenti preistorici e medievali che raccontano di un passato molto movimentato.

Kuchelen - Mura di cinta
Kuchelen - Mura di cinta del VI secolo

Le "Kuchelen", ultimi resti delle mura di cinta lunghe 500 metri, riprendono le caratteristiche delle mura di Costantinopoli.

Pietra liscia
Pietra liscia

Questo pietrone roccioso liscio ha rappresentato probabilmente un luogo di culto della fertilità, sul quale le donne pagane si lasciavano scivolare a pancia in giù.

Castelvetere si può raggiungere facilmente in auto avviandosi per la strada panoramica da Ora in direzione Cavalese e dopo 3 tornanti (ca. 2 km), dove si passa molto vicino alla collina, proseguire a piedi per ca. 20 min.