Alloggi Hotel benessere Last Minute
Località Come arrivare Meteo
Musei Escursioni Aree sciistiche Manifestazioni
Kiens - Chienes

Chienes in Val Pusteria

Nel cuore della Val Pusteria in Alto Adige, adagiate in uno scenario di alte montagne, prati verdi, laghi alpini e cime innevate, sono situate le località di Chienes (786 - 1.100 m), Casteldarne, San Sigismondo, Corti e Monghezzo.

Il capoluogo, Chienes, sorge alla confluenza del Rio Verde nel Rienza ed è attraversato dalla linea ferroviaria Fortezza - Brunico e dalla strada della Pusteria.

In un documento del 1010 si fa menzione di una chiesa romanica a "Kiehna". L'odierna chiesa parrocchiale dei S.S. Pietro e Paolo è realizzata in stile tardo barocco con pitture di Josef Renzler e Stadler.

A nord, a mezza costa, si trovano in zona esposta al sole i masi di Corti, chiamato nel 1030 ancora "Houarum", con la chiesetta gotica di S. Martino. Subito ad est di Corti si trova Castel Schöneck, restaurato, dimora natale del conte, cavaliere e menestrello Oswald von Wolkenstein. Sotto l'abitato di Corti si trova il laghetto di Issengo, un lago balneabile.

Dalla parte opposta della valle si trovano i masi isolati della località di Monghezzo. Subito sotto, ai piedi della montagna, si trova Casteldarne. Ad occidente di Chienes si trova San Sigismondo.

Castello di Casteldarne

Sopra al fiume Rienza, a 800 m sopra il livello del mare, troneggia il maestoso castello di Casteldarne, una interessante costruzione barocca con ricchi arredi.

In inverno

Discese con sci o snowboard, sci da fondo, gite in carrozza, lunghe passeggiate, escursioni con le racchette da neve, pattinaggio o semplicemente qualche ora di rilassamento in un paesaggio innevato. La vicinanza di Chienes ai comprensori sciistici della Val Pusteria è ideale per gli appassionati degli sport invernali.